COSELLI/SLOGA TABOR-OLYMPIA 1- 3 (23-25,25-20,21-25,20-25)

In Notizie il

OLYMPIA: Komjanc 20, Pahor 26, A. Čavdek (L1), Š. Čavdek (L2), Franzot 5, Margarito 0, Waschl 7, Cotič 4, Pellis 10, Princi 1, Lupoli.

Allenatore: Battisti.

COSELLI/SLOGA TABOR: Gagliardi 4, Antoni 6, Trento 36, A. Peterlin 12, M. Peterlin 5, Kante 9, Furlanič 1, De Luisa (L), Sirch 0.

Allenatore: A. Peterlin.

Finalmente i nostri giovani giocatori sono tornati a vincere. Nella palestra di Repen, dopo quattro lunghi e difficili set, l’Olympia è riuscita a sconfiggere la squadra di casa Coselli, composta dai pallavolisti della società slovena Sloga. Come ci si aspetta da ogni derby, la partita è stata tesa e interessante. Il primo set si è in concluso a nostro favore: verso la fine i ragazzi hanno giocato come una vera squadra e battuto gli avversari con il punteggio 25:23. La ripresa non è però iniziata al meglio, l’esperienza ha avuto la meglio sulla gioventù e cosi la squadra di casa ha ottenuto il set. Anche nel terzo set sembrava che il Coselli avrebbe gioito dato il vantaggio di 4 punti (21:17). Ma i nostri non si sono dati per vinti, con un gioco pulito ed efficace hanno dimostrato di cosa sono capaci e con un parziale di 9:0 sono riusciti a conquistare il set. Con gran autostima e grazie agli errori degli avversari, l’Olympia è finalmente riuscita ad ottenere 3 punti impegnativi ma molto importanti.

S.C.(Traduzione M.B.)

Foto Henrik Sturman

FOTO